Giappone: terremoto del 2011 di magnitudo 9. Ecco le terribili immagini

Giappone: terremoto del 2011 di magnitudo 9. Ecco le terribili immagini

Il terremoto è un fenomeno naturale che si verifica in diverse zone del mondo. Il Giappone, in particolare, è molto attivo dal punto di vista sismico ed in questo video vengono mostrati i terribili momenti vissuti dalla popolazione durante un sisma di magnitudo 9 del 2011. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Chiunque abbia vissuto il terremoto almeno una volta nella vita sa benissimo che sensazione si provi in quei terribili istanti.

Sentire tremare la terra sotto i propri piedi e non essere in grado di mantenere la stabilità, infatti, danno una grandissima sensazione di panico a qualsiasi persona. Una sensazione terribile che rimane indelebile nella memoria.

Il terremoto può essere di varie entità e proprio per questo può causare più o meno danni e vittime. Quello che viene mostrato in questo video è uno dei terremoti più forti mai verificatisi. Siamo in Giappone e le immagini mostrano i terribili momenti di un terremoto di magnitudo 9, uno dei gradi massimi.

Immagini riprese durante il terremoto con cellulari e piccole videocamere, tremanti e con urla in sottofondo che ci fanno rendere bene conto di quali momenti di paura abbiano vissuto quelle persone.

Nonostante il Giappone sia abituato a questo tipo di fenomeni naturali, il panico esplode comunque. Nonostante le tante indicazioni sul comportamento da seguire in caso di terremoto il panico dilaga ugualmente. Sentire tutto tremare sotto ed intorno a sé, vedere cadere mobili, suppellettili ed elettrodomestici, infatti, manda tutti completamente nel panico.

Un video ci mostra gli attimi del terremoto vissuti in diverse circostanze e luoghi della zona colpita ma ci renderà sicuramente l’idea di ciò che abbia significato per la popolazione. Un video davvero forte e dal grande valore.

Il terremoto è spesso protagonista di video di questo genere, che ricostruiscono quei momenti. In uno ad esempio, sempre in Giappone, veniva mostrato l’avanzare delle acque in seguito ad uno tsunami, verificatosi in conseguenza di un terremoto, oppure un altro in cui una città del Giappone è stata letteralmente spazzata via da uno tsunami, causando ben 15 mila vittime.