Ecco come costruire un trenino elettrico in casa in pochissimi minuti

Ecco come costruire un trenino elettrico in casa in pochissimi minuti

Creare un trenino in casa con oggetti semplici e facili da reperire sembra complicato e difficile, ma un video ci mostra che invece è un vero e proprio gioco da ragazzi. Di certo i più piccoli ne rimarranno a dir poco incantati.

Un trenino elettrico spesso può fare la felicità di un bambino ed infatti sono proprio i maschietti ad esserne particolarmente attratti ed a richiederne di tipologie sempre diverse ai propri genitori.

Spesso, però, per mancanza di tempo o di risorse economiche, non è possibile gestire le richieste dei propri figli per cui bisogna ingegnarsi con quello che si ha a disposizione per riuscire a rendere felici i propri piccoli. Farlo a volte può essere più facile di quanto si possa pensare.

Creare un trenino elettrico in casa e con un dispendio economico davvero ridotto sembra pura utopia, ma questo video dimostra chiaramente che è decisamente facile e soprattutto veloce ed economico. Basterà avere a disposizione una pila, delle calamite ed un filo di rame ed il gioco è fatto.

Per il nostro trenino non serve altro che assemblare questi tre elementi per dare vita a qualcosa di davvero sorprendente. Non servono grandi abilità né per costruzioni impossibili o per decorazioni dettagliate. Per il nostro trenino basterà attaccare le calamite alle due estremità della batteria e fare entrare quest’ultima all’interno di un’estremità del tubo in rame perché la nostra pila si “animi” ed inizi a muoversi da sola.

Finché la batteria rimane all’interno del tubo la magia continua ed è davvero incredibile assistere alla realizzazione di un vero e proprio trenino con degli elementi tanto semplici e facili da reperire. Un video ci mostra tutto questo passo dopo passo così da poterci rendere conto di come realizzare un trenino noi stessi in casa. Di certo l’effetto finale stupirà i vostri bambini e li farà divertire tantissimo esattamente come un normale trenino.

L’estetica ovviamente è molto più rudimentale ma l’effetto finale sarà molto sorprendente. Chi si potrebbe mai aspettare che un semplice tubo di rame diventi un binario per un trenino formato da una semplice batteria? Non resta che provare.