Mette una biglia sotto una pressa idraulica. Ecco cosa succede

Mette una biglia sotto una pressa idraulica. Ecco cosa succede

Ecco cosa succede quando si mette una biglia metallica sotto una pressa idraulica. Riuscirà questa piccola sfera a vincere la potenza distruttiva della pressa? GUARDA IL VIDEO SOTTO

La pressa idraulica è uno strumento estremamente potente, che riesce ad esercitare una forza non indifferente sugli oggetti che finiscono sotto di essa e che di conseguenza riesce a distruggere davvero di tutto. In genere, la pressa idraulica viene utilizzata per condurre dei test su provini riguardo la loro resistenza alla rottura in modo da valutarne le caratteristiche specifiche presenti poi sulle schede tecniche.

Nel corso degli ultimi tempi sono stati tanti gli esperimenti condotti in questo senso, ma alcuni utenti si sono divertiti anche a fare dei test su oggetti che comunemente non finiscono sotto una pressa, soltanto per il gusto di capire cosa succede a quell’oggetto e la reazione di quel materiale.

Un video, in particolare, ci mostra quello che succede se una biglia viene messa in una pressa idraulica. La biglia metallica sembrerebbe essere estremamente resistente e molto robusta. In pochi secondi, però, accade qualcosa che non ci aspetteremmo e che ci lascia davvero senza parole.

L’ennesima dimostrazione di quanto la pressa idraulica possa essere estremamente potente e di quanto la sua forza possa distruggere davvero tutto ciò che finisce sul suo cammino, anche un oggetto solido e robusto come una biglia metallica e nessuno avrebbe mai immaginato la sua trasformazione alla fine di questo curioso esperimento che mette alla prova anche delle semplici monete. Pure in quel caso quello che si ottiene è davvero stupefacente!

Altrettanto interessante sarà vedere che cosa succede mettendo un foglio A4 all’interno di una pressa idraulica. In questo caso l’esito sembrerebbe davvero scontato eppure anche in questo caso quello che succede alla fine dell’esperimento non potrà che lasciarvi senza parole farvi capire davvero quanto possa essere estremamente potente questo strumento e quanto anche l’oggetto più strano possa subire delle mutazioni non indifferenti.