Non sapeva come fare la spesa. Ora la sua invenzione ha cambiato la vita di tante persone

Non sapeva come fare la spesa. Ora la sua invenzione ha cambiato la vita di tante persone

Ecco una particolare invenzione di una donna che non potrà che toccarvi il cuore. Grazie alla sua idea la vita di molte persone è cambiata ed anche quella di sua figlia è migliorata di molto. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Andare a fare la spesa può essere un’azione scontata, un momento quotidiano o settimanale a cui tutti noi non possiamo rinunciare. Si tratta, però, di un momento che spesso può creare non poche difficoltà, soprattutto a quelle persone che hanno delle disabilità o hanno con sé delle persone che fanno fatica a muoversi e hanno bisogno di continuo aiuto.

La signora Drew Ann Long ha una figlia disabile, che per anni ha dovuto portare con sé mentre faceva la spesa con non poche difficoltà.

Quando ci si aggira lungo le corsie del supermercato, infatti, doveva non soltanto spingere il carrello ma anche la carrozzina in cui viaggiava la sua bambina. Tutto questo diventa ancora più difficile se insieme alla donna c’era anche il figlio più piccolo, di due anni.

Fare la spesa insomma diventava sempre più difficile così questa donna ha deciso di realizzare uno strumento che potesse risolvere una volta per tutte il problema. La donna ha chiamato questo stratagemma Caroline’s Cart ed è un carrello della spesa a tutti gli effetti con incorporato un sedile che riesce ad ospitare una persona adulta, anche delle dimensioni della piccola e ben oltre.

Un’invenzione davvero molto ingegnosa e che ha consentito a questa donna di poter fare la spesa con molta più tranquillità ma soprattutto ha cambiato la vita anche di tante altre persone.

La sua invenzione ha riscosso successo in tante catene di supermercati che hanno deciso di adottarla per aiutare le persone disabili che vogliono comunque andare a fare la spesa insieme propri cari.

Altrettanto interessante sarà vedere un’auto per disabili. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un mezzo particolarmente ingegnoso, molto pratico e che consentirà ai disabili di potersi muovere con più tranquillità.