Bimbo con una rara malattia muscolare incontra un cane con 3 zampe. Ecco la loro storia

Bimbo con una rara malattia muscolare incontra un cane con 3 zampe. Ecco la loro storia

Questo bambino, affetto da una rara malattia muscolare, non ce la faceva a stare solo ed aveva sempre paura. Poi incontra un cane con tre zampe...quel momento è particolarmente commovente. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Owen, il nome del bimbo di questa storia, è nato con una rara malattia muscolare. Si tratta di una condizione estremamente difficile da gestire, una malattia molto rara della quale si sono registrati soltanto 100 casi. La sua vita, però, è completamente cambiata quando ha incontrato quello che sarebbe diventato il suo più grande amico.

La madre del piccolo, infatti, un giorno ha conosciuto un cane con tre gambe, salvato dopo un terribile incidente su dei binari da alcuni volontari. La donna, però, non diede importanza alle sue imperfezioni e decise di portarlo a casa.

Da allora il cane ed il bimbo sono diventati due amici inseparabili. Entrambi non vedono le imperfezioni l’uno dell’altro ma riescono ad essere complici, ad amarsi follemente e soprattutto essere particolarmente affiatati tra loro.

La loro storia non potrà che farci capire quanto in realtà le differenze o quelle che possono considerarsi delle imperfezioni sono soltanto dei piccoli dettagli. Le immagini, infatti, ci mostrano il loro affiatamento ed il loro modo di stare insieme non potrà che coinvolgerci.

Ancora una volta la dimostrazione di quanto i nostri amici animali ed in particolare i cani sappiano donare tutti se stessi per renderci felici, anche quando la vita con loro non è stata particolarmente generosa. Un quadretto davvero toccante che merita di essere condiviso per capire che tutti possono sempre vivere delle emozioni genuine a prescindere dalla propria condizione fisica.

Altrettanto interessato sarà vedere quello che un pony fa per un bambino malato. Ancora una volta la dimostrazione di quanto gli animali possano stringere un rapporto di particolare complicità con i più piccoli e quanto soprattutto i nostri amici a quattro zampe possono diventare grandi amici e compagni di vita di grandi e piccoli, diventando dei veri membri della famiglia e per questo estremamente amati e coccolati.