Una ragazza sfida i passanti a toglierle il pallone. Loro, però, non sanno con chi hanno a che fare

Una ragazza sfida i passanti a toglierle il pallone. Loro, però, non sanno con chi hanno a che fare

Quando vedrete questa ragazza alle prese con il pallone resterete senza parole. Nessun passante avrebbe mai pensato di fallire nel tentativo di toglierle la palla. GUARDA IL VIDEO SOTTO

Spesso e volentieri ci si ferma all’apparenza e si ritiene che la persona che si ha davanti possa non avere le carte in regola per essere alla propria altezza. Lisa Zimouche non è nota ai più ma nel mondo del palleggio acrobatico è estremamente conosciuta.

Un video ce la mostra alle prese con i passanti di Parigi. La giovane, infatti, se ne sta con il proprio pallone a palleggiare mentre i passanti fanno avanti e indietro per la città di Parigi.

Alcuni ragazzi, però, straniti dal vedere una ragazza palleggiare in questo modo decidono di sfidarla. Un video ci mostra quello che succede e soprattutto la grande abilità di questa giovane.

La ragazza riesce a mettere in difficoltà tutti coloro che la sfidano e dimostra un’agilità ed una capacità incredibile di palleggiare che non è sicuramente da tutti. I passanti non immaginavano neanche che la giovane potesse essere così brava tanto da essere una vera campionessa nella sua disciplina.

Le immagini ci daranno ancora una volta la dimostrazione di quanto sia importante non lasciarsi mai ingannare dalle apparenze e rimanere sempre con i piedi per terra soprattutto non lasciarsi vincolare dai preconcetti.

Altrettanto interessante sarà vedere un ragazzo che palleggia in piena città. Anche in questo caso si tratta di un vero e proprio campione mascherato da senzatetto. Nessuno dei passanti si era accorto di essere alle prese con un vero campione e non con un semplice senzatetto.

Soltanto alla fine, di fronte ad un bambino, il famoso calciatore svelerà la propria identità ed a quel punto i passanti rimarranno ancora più increduli. Ancora una volta la dimostrazione di quanto sia importante andare oltre le apparenze e soprattutto non giudicare gli altri in base a preconcetti che nulla hanno a che fare con chi ci troviamo di fronte.